L’Ordine dei Chimici di Modena è un Ente di diritto pubblico che raccoglie circa 200 iscritti e ha competenza nel territorio provinciale.L’Ordine è retto da un Consiglio composto da nove membri, eletti dagli iscritti con cadenza quadriennale. Il Presidente, eletto dai consiglieri, ha la rappresentanza dell'Ordine a livello locale e convoca e presiede il Consiglio e l'Assemblea. La sua azione è coadiuvata dal Segretario, che coordina e controlla il buon funzionamento delle attività ordinarie e dal Tesoriere, che supervisiona la gestione finanziaria.

Il Presidente e i Consiglieri sono sempre disponibili per affrontare qualsiasi richiesta di chiarimenti e trovare le soluzioni più idonee e di buon senso. La responsabilità di ciascuno è frutto di anni di esperienza e la collaborazione è la base per gestire con flessibilità le nuove sfide che ci impone il mercato del lavoro globale.